Perché la politica ti riguarda

La democrazia non solo consente ai cittadini di partecipare alle decisioni che attengono lo sviluppo della comunità e la gestione dei servizi pubblici, ma anche di valutare l’operato di vari organi dello stato e della pubblica amministrazione in particolare per quanto riguarda le finalità e le modalità d’impiego della spesa pubblica.

Le decisioni politiche determinano il contesto nel quale vivi e soprattutto la condizione economica, giuridica, sociale e ambientale nella quale vivrai e nella quale vivranno le future generazioni.

Le conseguenze di scelte politiche sbagliate

Questa è la semplice ragione per cui la politica può migliorare la tua vita o renderla più difficile con scelte sbagliate!

Le elezioni amministrative

Le elezioni amministrative

Le elezioni comunali e regionali servono per eleggere gli amministratori locali e regionali che svolgono funzioni essenzialmente amministrative nel quadro delle norme emanate dal Parlamento e dal Governo.

Nei limiti delle disponibilità finanziarie degli enti territoriali i politici eletti prendono decisioni che coinvolgono direttamente le persone e le famiglie, ad esempio: sulle imposte locali, sul trasporto pubblico, sulla gestione dei rifiuti, sulla pianificazione urbanistica, sulla tipologia di sviluppo economico locale.

Le elezioni politiche

Le elezioni politiche

Le elezioni politiche servono invece a scegliere il partito o la coalizione di partiti che ha l'onere di dirigere il paese almeno fino alle successive elezioni.

I partiti o la coalizione vincente, attraverso i propri deputati e senatori, approvano in Parlamento o fanno approvare dal Governo norme giuridiche di carattere nazionale che inesorabilmente avranno ripercussioni sulla tua vita e quella dei tuoi familiari.

Le politiche pubbliche

Le moderne democrazie occidentali sono chiamate a regolamentare o gestire quasi tutti i settori delle attività umane al fine di garantire la tutela dei beni pubblici e i diritti di tutti i cittadini. L'insieme delle azioni che lo Stato - Parlamento, Governo e Pubblica Amministrazione - esercita su un determinato settore omogeno costituisce una "politica pubblica" settoriale. Attraverso i partiti politici e gli altri strumenti di partecipazione politica i cittadini possono condizionare le politiche pubbliche. Ogni singola politica pubblica presenta caratteristiche peculiari e determinate criticità, ma allo stesso tempo alcune politiche sono strettamente collegate le une alle altre.

La partecipazione politica

Cittadini che si organizzano per una manifestazione

Se non vuoi limitarti a votare le proposte esistenti confezionate dai partiti politici, puoi contribuire a creare e sostenere nuove proposte attraverso una maggiore partecipazione politica, ad esempio aderendo a manifestazioni, a inizitive di democrazia deliberativa, firmando petizioni o leggi d'iniziativa popolare.

La cittadinanza attiva

Cittadini che si attivano nelle organizzazioni

In democrazia la cultura politica è un valore che va difeso e diffuso tra la gente, indipendentemente dalle proprie convinzioni di parte. E' un diritto dovere dei cittadini essere consapevoli di vivere in un'organizzazione democratica che, per quanto imperfetta, è in grado di garantire diritti civili, politici e sociali.

La cittadinanza attiva e gli strumenti di partecipazione politica disponibili nelle moderne democrazie rappresentative consentono a tutti i cittadini di scegliere consapevolmente o di cambiare le politiche e le tutele dei diritti.